Loading Attendere...
Bidone
Csi Varese Cup, andata dei 32esimi di finale
Csi Varese Cup, andata dei 32esimi di finale
News pubblicata il 25-10-2017
Csi Varese Cup, andata dei 32esimi di finale

Bidone - Or. san Luigi Bregano 4-3
(Bregano, Bregano Bregano, Magher, Bea, Bea, Magher)

Prima parte di gara da dimenticare, molli, svagati, lontani. Loro partono forte e segnano in sequenza 2 gol, mettendoci in difficoltà altre volte. Davanti non combiniamo nulla e partono i cambi: dentro Tia e Magher, cominciano a fioccare occasioni sprecate in serie da dentro e da vicinissimo (anche Bea...). Il terzo gol è una cagata pazzesca in collaborazione: fine primo tempo 0-3.

Nella ripresa siamo decisamente più in palla, creiamo tanto e subiamo molto meno. Magher ruba palla al portiere e la butta dentro dando il via alla remuntada, poi Bea si inserisce bene su una spizzata di coscia della nuova punta dei Bidone e supera il portiere ospite (bravissimo). Su calcio d’angolo ancora Bea la inzucca alla sua maniera e sul finale, dopo due punizioni sprecate (una anche nel primo tempo), è Magher che sfrutta un bell’assist di Tia e segna il gol vittoria. C’è anche il ritorno da giocare (mercoledì 15 novembre), quindi va tenuta alta la tensione. Bravi tutti (o quasi), è una vittoria che dà morale!

Le pagelle

Zanna 5,5 - Una parata importante in avvio, ma sul terzo gol poteva decisamente fare di più...
TiaMagni 7 - Para bene quando è chiamato in causa e soprattutto si fa valere con rilanci precisi che abbiamo sfruttato alla grande
Bea 7 - Corre e segna, dopo averne divorati parecchi
Forme 6 - Primo tempo male male, ripresa bene bene. Concentrato e voglioso, è il capitano di Coppa
Madda 5,5 - Superato dal suo uomo, che segna: è una sentenza
Oro 7 - Sistema la difesa alla sua maniera, marcando un giocatore alto due volte lui
Fibra 7 - Gioca da professore, con puntualità ed esperienza. Entra in campo rabbioso (con Frasca e la panchina tutta), ma gioca con intelligenza superiore
Brus 6 - Tesse gioco come può. Sul primo pallone viene beffato dalla finta del forte numero 6 avversario che si accomoda in porta troppo facilmente. Male su punizione
L’Apo 6 - Deve ancora trovare le misure, ma ci mette grinta e voglia
TiaRouge 7 - L’assist sul finale vale la partita. Prima prova, va vicino al gol, duetta con MagherLove
Tò 6 - Primo tempo di sofferenza, con pochissime palle toccate e nervosismo malcelato. Ripresa robusta, con spizzate d’esperienza che mandano in porta Bea e L’Apo
MagherLove 7,5 - Nel primo tempo entra e spacca la partita: sbaglia tanto, anche da dentro la porta, ma tiene alta la tensione e in costante allarme la difesa avversaria. Riapre la partita di grinta e garra e la chiude con il gol del 4-3

Frasca 7 - Gestione della partita da vecchia volpe della panchina. Cambi azzeccati, squadra bilanciata soprattutto nella ripresa. È meglio in campo, ma anche fuori fa il suo...